Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Febbraio è ormai alle porte e, come da tradizione, sarà il centro dell’attività indooristica stagionale. Già, perché dopo lo scudetto U21F vinto dal CUS Pisa due settimane fa, il prossimo mese non conoscerà sosta: ogni fine settimana si assegnerà (almeno) uno scudetto.

Si comincia il prossimo sabato e domenica: a Limone del Garda U18 sugli scudi, con i due titoli maschile e femminile in palio. Poi, dall’8-9 febbraio a seguire, spazio tutti gli altri. Per la Senior i titoli si assegnano il 15-16 febbraio (la femminile) e il 23 (la maschile). In entrambi i casi si gioca al Brasport di Bra: Lorenzoni e HC Bra sono i sodalizi detentori dei due scudetti e le squadre da battere.

Il fine settimana appena concluso ha però determinato quali saranno gli scenari in campo in quei giorni. Nella maschile il Bra, sempre vincente nelle cinque gare fin qui giocate, riceverà in finale il Valchisone: per i piemontesi solo un ko quest’anno, quello con i campioni d’Italia in carica (3-7) nella gara d’esordio. Per il terzo posto si fronteggeranno CUS Padova e Hockey Bonomi: i lomellini, ottengono il pass per giocarsi il bronzo grazie ai risultati proprio di questo fine settimana: il successo sul Bologna (7-6) e il pari con l’Adige (5-5). Proprio Adige e Bologna, sempre il 23 febbraio, si sfideranno nella delicatissima gara che consegna le chiavi salvezza alla squadra vincitrice e condanna alla retrocessione la squadra perdente. Una curiosità: si tratta, esattamente, delle tre sfide che si sono giocate al Sestriere in occasione della prima giornata di campionato, lo scorso 1° dicembre. Allora Padova batté Bonomi 9-4 e Adige superò Bologna 11-5.

Giocate, domenica, pure le ultime partite della fase ‘territoriale’ del campionato femminile. A Bra a contendere il titolo alla Lorenzoni (qualificatasi vincendo tutte le gare disputate) ci saranno il San Saba, l’HP Milano e il CUS Pisa.

 

(nella foto di Luca Padovani l'HP Milano, da tempo qualificata per la Final Four AF)


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });