Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Se ieri il Butterfly piangeva per la retrocessione nella serie A2 Maschile, oggi il sodalizio di Roma Nord sorride perché in A1 il prossima anno ci sarà lo stesso, ma con la propria formazione femminile. Ad Agnese Grossi e compagne è infatti riuscito di chiudere al primo posto il torneo, giocato a Cernusco sul Naviglio e organizzato dalla TeamSport, squadra di casa con cui il Butterfly, in Gara 1, ha centrato un successo (2-1) risultato poi determinante. Il pari con la Moncalvese (1-1) e il successo largo (7-0) con l’HTF Bologna nella gara di chiusura del torneo di finale, facevano il resto: il Butterfly, unico imbattuto, accede alla serie A1 Femminile 2018/19 dove prenderà (simbolicamente) il posto di un’altra romana, l’UH Capitolina, retrocessa al termine di una buona seconda parte di stagione (proprio come il Butterfly maschile). 

 

(Foto di Sara Busiol)

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });