Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Tra il 1° e il 3 novembre 2018 a New Delhi, in India, si è svolto il 46° Congresso della Federazione Internazionale di Hockey (preceduto da importanti seminari e convegni internazionali) al quale hanno preso parte circa 250 delegati provenienti da tutto il mondo; tra questi anche il Presidente FIH Sergio Mignardi, in rappresentanza di tutta la comunità hockeystica italiana, accompagnato dal Vicepresidente Stefano Pagliara. Padrone di casa, il Presidente IHF Narinder Batra.

Il Congresso, che si svolge con cadenza biennale, ha presentato la nuova strategia globale di sviluppo a medio termine, la “Hockey 2024” che mette la promozione e lo sviluppo al centro dell’azione della governance; l’obiettivo è quello di creare una crescita sostenibile attraverso la partecipazione, le infrastrutture e la scuola: “E’ stato emozionante - dice il Presidente Mignardi – constatare come la mission della Federazione Internazionale per i prossimi tempi sia in sintonia con ciò che con il Consiglio Federale stiamo portando avanti da due anni”.

I grandi eventi della IHF (International Hockey Federation) andranno naturalmente avanti, ma la linea dettata dal Congresso è quella di consentire alle Federazioni Continentali e Nazionali di portare avanti nuovi progetti di sviluppo e implementare quelli esistenti, per aumentare numeri e attività.

Due i nuovi progetti annunciati, che sono pilastro della strategia “Hockey 2024”: “Hockey4Life” e “Sticks4TheWorld”. Il primo punta a incoraggiare le persone ad avvicinarsi all’hockey, per giocare e rimanere in questo mondo a lungo; un aspetto essenziale per la crescita del nostro sport su scala mondiale. Il secondo progetto riguarda invece il supporto diretto alla promozione, con la distribuzione di 110.000 bastoni per progetti (esistenti o nuovi) rientranti proprio nella linea dell’”Hockey4Life”.


Per Thierry Weil, CEO della IHF: "Lo sviluppo del gioco è la missione numero uno della Federazione Internazionale: i ricavi che abbiamo generato come Federazione hanno un solo obiettivo: sviluppare l'hockey in tutto il mondo. Il Congresso ha supportato pienamente la strategia che la FIH ha presentato in quest'area di importanza cruciale, dimostrando che il nostro obiettivo è far crescere il gioco in modo sostenibile”.

Il Congresso ha anche rinnovato le cariche relative ad alcuni membri ordinari: Maureen Craig-Rousseau (Trinidad & Tobago), Elizabeth Safoa King (Ghana), Michael Green (Germania), Shahbaz Ahmaz (Pakistan) sono risultati eletti (CLICCA QUI PER VEDERE LA RINNOVATA COMPOSIZIONE DEL BOARD) e ha designato anche i nuovi membri della Commissione Atleti (CLICCA QUI PER CONSULTARNE LA COMPOSIZIONE).

E’ stato poi annunciato il lancio (nel 2019) della piattaforma “FIH.live”, progettata per tenere connessa la comunità hockeystica: allenatori, giocatori, famiglie, amici e tifosi. L’obiettivo della piattaforma sarà “prima gli atleti”: sarà consentito condividere i migliori momenti di ogni giocatore della squadra (in diretta sui social media) per garantire una visibilità globale.

Il Congresso ha accolto la richiesta dell’Algeria, ultimo Paese ad aderire (come Federazione Sportiva Nazionale) alla sempre crescente famiglia dell’hockey, che solo a New Delhi contava i rappresentanti di ben 112 diverse Associazioni Nazionali.

Il Presidente IHF, Narinder Batra, ha ringraziato i delegati per il loro lavoro di promozione e sviluppo dello sport in tutti territori, mentre il Presidente del CIO Thomas Bach, in un video messaggio, ha ringraziato la comunità hocjkeystica per “promuovere i valori olimpici, comuni in tutto il mondo” e ha sottolineato la bontà della Federazione Internazionale di voler percorrere la “strada del cambiamento e dell’innovazione”.

“Il piano strategico 2019 che stiamo elaborando, dopo i temi di questo Congresso Internazionale - conclude il Presidente FIH Sergio Mignardici fa dire che abbiamo preso la strada giusta”.



CLICCA QUI PER SCARICARE E LEGGERE CON ATTENZIONE IL "GLOBAL HOCKEY DEVELOPMENT" DELLA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DI HOCKEY

 


CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO INTEGRALE DEL 46° CONGRESSO IHF DI NEW DELHI

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });