Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il 2018 sarà un anno di intensa attività per il Parahockey italiano, che amplierà e svilupperà temi e attività avviati lo scorso anno. Questi gli appuntamenti in agenda, che annunciano una estate particolarmente “calda”:

II° Campionato Italiano ParaHockey 2018 (Via Avignone - Roma): 1-2-3 giugno 2018

Primo evento nazionale dell’anno è organizzato dalla FIH e patrocinato dalla FISDIR, in collaborazione con il CR Lazio FIH e FISDIR. Tra le partecipanti, oltre alle conferme delle società da tempo attive nel Parahockey italiano (L’Archetto, ASD Disabili Romani, ACLI VIII^, ASD Mercurio, Il Sole Sport, Liguria Hockey Savona), si cercherà di coinvolgere altre realtà che stanno nascendo sul territorio. Il campionato è previsto a Roma presso l'Impianto Sportivo di Via Avignone, nel lungo weekend della festa della Repubblica, dove le favorite Mercurio e Archetto dovranno battersela con le altre squadre rinforzate dalle varie attività promozionali intraprese nei territori di competenza con scuole e istituzioni, oltre a un Hockey Liguria Savona che ha già dimostrato in Coppa Italia il suo valore e le sue potenzialità.

Euro ParaHockey Festival Barcellona 2018 (Barcellona – “Pau Negre”): 22-23-24 giugno 2018

Il primo evento internazionale (il secondo della stagione 2018) vedrà la nostra rappresentativa Paraockey impegnata nuovamente contro il Portogallo, squadra che i nostri atleti sono intenzionati a battere dopo la beffa di Amsterdam. Nel frattempo lo Staff ha provveduto ad ampliare la rosa degli atleti d’interesse nazionale portandola a 20: si tratta di giocatori molto giovani ma già con una significativa esperienza alle spalle, considerando che questi provengono da società di B, A2 e giovanili di Elite.

2018 INAS European Championships Games (Parigi - “CA Montrouge”): 14-22 luglio 2018

Il terzo evento dell’anno, sarà il primo passo ufficiale per l’inserimento (sempre più probabile) del nostro sport nelle Paralimpiadi del 2024: a Parigi, infatti, dal 14 al 22 luglio 2018 si svolgeranno gli “European Championships Games” organizzati dall’INAS (International Federation for Intellectual Impairment Sport): si tratta dell’ente mondiale che cura l’organizzazione delle categorie dei disabili intellettivo relazionali (T20 e C21) proprio nelle Paralimpiadi.

II^ Coppa Italia ParaHockey (Mori – “Comunale”): 31/08-2/09/2018

Si gioca nuovamente a Mori, a conferma dell’ottimo lavoro svolto nell’edizione 2017 (la prima), sia sul territorio che dal punto di vista organizzativo, grazie all’impegno della Delegazione Regionale FIH del Trentino Alto Adige e dell’UHC Adige, riuscite a far trascorrere un indimenticabile weekend di sport e amicizia agli atleti del Parahockey italiano.

---

Riassumendo: due gli eventi di carattere nazionale, due quelli di carattere internazionale per una estate che si annuncia come la più calda e intensa di sempre per il Parahockey italiano.

Di seguito la lista dei 20 atleti di interessi nazionale ParaHockey – categoria T20.

Nazionale ParaHockey – Categoria: T20

  • AKENVWA GODWIN (20/04/2002)
  • CAMEROTA IVAN (09/10/1990)
  • CASILE STEFANO (31/03/1993)
  • CICCAZZO SIMONE (12/11/1998)
  • DAMIANI LUCIANO (19/09/1992)
  • DAMIANI OMAR (19/01/2004)
  • DI VAIO ANDREA (03/03/1981)
  • FARCAS SORIN IONUT (05/01/2001)
  • FERRAZZI RENZO (18/07/2002)
  • FIORI DANILO (25/06/1991)
  • FIORI DAVIDE (26/06/1988)
  • FIORI FABIO (09/05/1997)
  • LECIS MARCO (18/03/1993)
  • MAURIZI ALESSIO (17/06/1985)
  • OSAYOMWANBOR ESEOSASERE (24/11/2001)
  • OSAYOMWANBOR UYIOGHOSA (24/11/2001)
  • PASQUALI ANDREA (10/11/1999)
  • BRUNO DAMIANO (02/03/1993)
  • STOIAN DANIEL (30/09/1996)
  • VOLPI RICCARDO (26/02/1992)

Allenatore: Jacopo Fabrizio
Assistente: Andrea Cinti
Team manager: Marco Carboni
Medico: Lorenza Di Guardo
Referente federale: Francesco Cinti

Oltre a tutto il lavoro già in programma per il 2018 con la categoria T20 maschile, in cantiere c’è anche la formazione del nuovo Team Femminile (sempre di categoria T20) e soprattutto del Team di ParaHockey - categoria C21, riservato ad atleti con sindrome di down. Questi, nel prossimo futuro, andranno ad affiancare la già esistente categoria T20, quella che tutti conosciamo; perciò si stanno ponendo le basi per formare una nuova squadra capace - in un prossimo futuro - di partecipare agli eventi promossi dall’INAS. L’Italia, che è stata sempre promotore in Europa e nel mondo di questa disciplina, ha intenzione di costruire anche con l’Hockey una nuova realtà che nel calcio e nel basket già esiste e vanta titoli assoluti. Tanto, se non tutto, è ancora da organizzare e preparare; e tra le la necessità primarie c’è quella di reclutare nuovi atleti per rinforzare tutte le squadre. A tal proposito si invitano tutte le Società, i Tecnici e gli Atleti, a segnalare eventuali candidati e realtà presenti sul territorio scrivendo a carboni@federhockey.it

Nazionale ParaHockey – Categoria:  C21

  • BELLINI TOMMASO H.C. Mori
  • CASCIU SEBASTIANO Il Sole Sport
  • CICONTE MARTINO AsD Dis. Romani
  • DE SANTIS DARIO Polisportiva L’Archetto
  • MEARELLI LUCA Liguria Hockey Savona
  • RAFFAELLI EMANUELE Polisportiva L’Archetto

Allenatore: Roberto Valdinoci
Assistente: Andrea Cinti
Team manager: Marco Carboni
Medico: Lorenza Di Guardo
Referente federale: Francesco Cinti


Nazionale ParaHockey Femminile – Categoria T20

  • AMARCULOSEI ALEXANDRA Polisportiva L’Archetto
  • DI GIOSIA FEDERICA ACLI VIII^
  • STATZU DANIELA Il Sole Sport
  • DURANTINI MARIA A . ACLI VIII^
  • FERRETTI MANUELA ACLI VIII^
  • GRGIC GLORIA Liguria Hockey Savona
  • MAISANO ALESSANDRA ACLI VIII^
  • SIMONE LOREDANA ACLI VIII^
  • URGOLO LOREDANA ACLI VIII^


Allenatore: Letizia Mancini
Assistente: Francesca Casciu
Team manager: Marco Carboni
Medico: Lorenza Di Guardo
Referente federale: Francesco Cinti


Il Presidente Sergio Mignardi: “Sono contento che questo settore abbia in pochi mesi raggiunto un livello nazionale ed internazionale di assoluta eccellenza; un settore importante non solo per lo sport ma anche per la nostra società civile. Grazie al lavoro di un magnifico staff federale possiamo guardare con fiducia al nostro impegno. Grazie anche alle società interessate e alle famiglie che ci seguono e a cui vanno i nostri migliori auguri”.



jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });