Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La stagione dell’Hockey Indoor italiano chiude i battenti questo fine settimana, con la disputa degli ultimi due tornei (giovanili) di finale. A Bondeno, in Emilia Romagna (organizza l’HC Bondeno) si assegna lo scudetto dell’Under 18 maschile; la squadra da battere è senza dubbio l’HP Valchisone, che si è aggiudicata gli ultimi due titoli in questa categoria e che punta a fare doppietta (come nel 2016/17) portando a casa il titolo 18, dopo quello della 21 di poche settimane fa. Con il Valchisone ci sono i padroni di casa dell’HC Bondeno, che in squadra presentano lo zoccolo ‘durissimo’ dei ragazzi che l’anno scorso si sono laureati campioni Indoor nella categoria Under 16: vincere quest’anno nella 18 sarebbe la prosecuzione ideale del lavoro svolto in questi anni. Completano il lotto le ottime CUS Padova e Hockey Bonomi, squadre estremamente attive nell’Indoor e a caccia di uno scudetto che premierebbe una stagione che le ha viste arrivare, con grandissima costanza, in pratica a tutte le finali nazionali Indoor 2017/18.

Oltre a Bondeno si gioca anche a Bra, dove sono in programma le finali dell’Under 14 femminile. Il titolo è detenuto dal CUS Torino, che avrà il proprio successore in una tra HC Riva (quest’anno, a livello giovanile, vincitrice di scudetti sia nella maschile che nella femminile), Città del Tricolore, Savona HC e le padrone di casa dell’HF Lorenzoni, reduci dallo scudetto nella Hockey Indoor League femminile: il 18esimo titolo senior per le regine dell’Hockey al coperto.

La formula (Final Four) è quella ormai ben collaudata quest’anno: classico girone all’italiana, con ogni squadra ad affrontare le altre. Dopo tre partite ciascuna (due sabato pomeriggio e una domenica mattina) la classifica data rivelerà gli accoppiamenti per determinare la vincente del bronzo (sfida 3-4 posto) e quella per il titolo di campione d’Italia (sfida 1-2 posto).

A chiusura del ciclo Indoor stagionale, da venerdì a domenica il CUS Pisa, campione d’Italia uscente nella HILF, è di scena in Slovenia nel Challenge I EHF.

CLICCANDO QUI puoi seguire tutti i risultati e leggere i tabellini, in tempo reale.



(Nella foto il Valchisone campione d'Italia Indoor 2016/17 nella categoria Under 18 maschile)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });