Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

 

Con quattro dei cinque campionati continentali completati, la Federazione Internazionale di Hockey ha comunicato, ufficialmente, che l’Italia (n. 17 al mondo e 12esima squadra tra le ammesse agli spareggi) sarà una delle squadre ammesse agli eventi di qualificazione femminili per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L'elenco definitivo delle squadre già qualificate per le Olimpiadi sarà noto il prossimo 8 settembre, data conclusiva della Oceania Cup che vede, naturalmente, partecipi due potenze come Australia (n. 2 al mondo) e Nuova Zelanda (n. 6); il giorno seguente la fine della Oceania Cup, lunedì 9 settembre, alle ore 13, a Losanna la IHF effettuerà il sorteggio per gli eventi di qualificazione. Il sorteggio verrà trasmesso in streaming in diretta sulla pagina Facebook dalla IHF.

 

Le squadre che si sono qualificate direttamente come “campioni continentali” ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sono (rimanendo alla categoria femminile) Sudafrica, Giappone, Olanda e Argentina.

Rimangono quindi sette posti da assegnare: verranno determinati in base ad altrettanti spareggi diretti (“one to one”) che, con la formula dell’andata e ritorno da disputare in date molto ravvicinate, si giocheranno in casa della squadra con il ranking migliore; ovvero

 

(1) Australia*, (2) Germania, (3) Gran Bretagna, (4) Spagna, (5) Nuova Zelanda*, (6) Irlanda, (7) India, (8) Cina. Naturalmente Australia e Nuova Zelanda, prima dello spareggio di qualificazione, hanno chance della qualificazione diretta mediante la vittoria della Oceania Cup e solo una, quindi, farà lo spareggio.

 

Sette squadre giocheranno fuori casa. Si tratta di (9) Corea, (10) Belgio, (11) Usa, (12) Canada, (13) Italia, (14) Cile, (15) Russia. Attenzione però: l’8 settembre verrà pubblicata una nuova classifica mondiale, aggiornata in base alle ultime competizioni.

Questi i criteri in base ai quali verrà svolto il sorteggio.

 

Le squadre classificate 1°, 2° e 3° verranno sorteggiate casualmente per giocare in casa contro una delle squadre classificate 12° (ITALIA), 13° o 14°.

Le squadre classificate 4°, 5°, 6° e 7° verranno sorteggiate casualmente per giocare in casa contro una delle squadre classificate 8°, 9°, 10° o 11°.

Le qualificazioni alle Olimpiadi sono in programma dal 25 al 27 ottobre e dal 1 ° al 3 novembre 2019. Il programma esatto delle partite e le sedi saranno comunicati dopo il sorteggio del 9 settembre.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });