Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Venerdì 20 settembre 2019, presso la Sala A del Palazzo delle Federazioni di Viale Tiziano, in Roma, si è svolta la Riunione n° 19 del Consiglio Federale del Quadriennio Olimpico 2017-2020.

Il Presidente Sergio Mignardi in avvio dei lavori ha dedicato un pensiero alla memoria di Gigi Esposito e Gianni Montanari, recentemente scomparsi all’affetto di parenti e amici; nella sua introduzione si è poi complimentato con la squadra nazionale maschile (che grazie ai recenti successi ha scalato 13 posizioni nel ranking mondiale in soli nove mesi) e con la nazionale femminile, che ha conquistato la promozione della Pool A dell’hockey europeo e che il 2 e 3 novembre prossimi giocherà lo spareggio per Tokyo 2020 contro la Germania. Congratulazioni rivolte anche alla nazionale paralimpica, che ad Anversa, per la terza volta, ha centrato il titolo di campione d’Europa. Il Presidente ha anche dato conto del recente congresso EHF di agosto, nel quale la candidata italiana Sabina Zampetti è stata eletta membro del Board, parlato della rete di relazioni con le altre federazioni europee e del sostegno per il movimento femminile, che riceverà delle formule di incentivo.

Il Presidente ha informato il Consiglio di aver incontrato il nuovo Direttore delle Risorse Umane CONI per risolvere alcune problematiche in seno all’organico federale e ha poi relazionato i presenti circa le recenti vicende relative ai rapporti tra CONI, Sport e Salute e il neonato ministero delle Sport e delle Politiche Giovanili.

Infine ha comunicato che gli organi di vigilanza hanno determinato che la FIH è in regola e conforme alle norme in materia di privacy, trasparenza, bilancio, rendiconti, antidoping, amministrazione e contabilità.


Il Consiglio ha quindi preso le seguenti decisioni:

- Ratificate le delibere di Presidenza;

- Approvata la prima variazione di bilancio, che certifica il risanamento del pregresso debito federale di 446.000 € (piano di rientro CONI), con due anni di anticipo sui tempi previsti. Ciò permetterà di poter investire, nei prossimi anni, maggiori risorse;

- Formalizzazione, secondo le procedure statutarie, delle dimissioni dei consiglieri Francesco Cinti e Luca Pisano;

- Nominati i delegati provinciali di Brindisi (Daniele Dell’Atti) e Taranto (Giacomo Scarciglia);

- Prorogato, fino al 31 agosto 2020, il commissariamento del CR Sicilia, con D’Antoni Commissario e Falzone Vice Commissario;

- Dato mandato per avviare l’iter burocratico per la realizzazione degli spogliatoi presso il Tre Fontane di Roma (aggiudicazione del bando pubblico “Sport e Periferie”) e altri campi interessati;

- Nominati allenatori benemeriti Pippo Schiavon ed Enrico Ruffi;

- Deroga CNA e coinvolgimento dei Veterani nell’arbitraggio giovanile e territoriale;

- Recepimento delle modifiche di alcune nuove regole di gioco Outdoor 2019/20 emanate dalla Federazione Internazionale di Hockey, di cui seguirà circolare esplicativa;

- Quindi il Consiglio ha affrontato il tema dell’impiantistica, relativamente ai campi di Catania, Avezzano, Mogliano e Cernusco sul Naviglio (ultime criticità).


In merito alle attività dei Settori Federali il Consiglio ha determinato la volontà di semplificare al minimo le pratiche burocratiche e ha indicato le direttive per tutti i Settori per il 2019/20, al fine di limitare lo “stress economico gestionale” delle società affiliate e migliorare la qualità della vita sportiva associativa.

Il Consiglio ha anche affrontato altri temi gestionali, amministrativi, normativi, dell’organizzazione territoriale e discusso d’impiantistica, di riordino degli uffici, della validità delle riunioni svolte in modalità online e stabilito di patrocinare presso il DR Trentino il “Forum Donne Sport”, che darà seguito a quello svoltosi a Roma, nella mattinata della Gran Festa dell’Hockey Italiano.

Dopo aver esaurito i punti all’ordine del giorno, alle ore 19:45 del 20 settembre il Consiglio ha concluso la riunione n° 19.

FIH – Federazione Italiana Hockey


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });