Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A cavallo tra la stagione Prato e Indoor, con il Consigliere Federale Marco Bonacini, referente federale, tracciamo un bilancio del Settore Scuola e Promozione.

Quando ha avviato la sua esperienza in Consiglio, nel 2015, “venivamo da un Quadriennio precedente in continuo calo di tesserati, senza programmi strutturati per il settore giovanile, senza strumenti a disposizione delle società che operavano con i giovani che, di conseguenza, erano sempre meno rispetto a 20 anni prima”. Si è quindi lavorato sulla progettazione e sulla fornitura di strumenti idonei alla promozione e alla formazione.

Questo ovviamente comportava problemi enormi ai campionati – ricorda - soprattutto giovanili, anche come numero di squadre partecipanti ai campionati; la prima cosa che abbiamo deciso di fare è stata quindi quella di definire il campionato nazionale federale Under 12. Così nel 2015/16, per la prima volta nella storia federale, in parallelo ai tornei promozionali, è stato lanciato un campionato che ci ha consentito non solo di monitorare meglio l’attività, ma anche di sostenere maggiormente le società e convincerle a ritornare a investire sui giovani. In parallelo, dopo anni, abbiamo certificato un progetto con il MIUR, per tornare nelle scuole dalla porta principale e non da quella di servizio, come tante società erano costrette a fare, con un progetto certificato che le società possono utilizzare per promuovere l’hockey: si tratta del progetto Happy Hockey, che il Presidente Mignardi, con altri collaboratori FIH, aveva realizzato molti anni prima. Con il referente del progetto, il Prof. Adalberto Pietrangeli, lo abbiamo ristrutturato e aggiornato alle attuali condizioni della scuola; ne abbiamo prodotto delle copie cartacee ed elettroniche, che abbiamo iniziato a distribuire alle società, insieme ai bastoni in plastica promozionali, realizzati in tre diverse altezze, aggiungendo alla classica 36.5, due più basse (32 e 34) per poter fare attività nella Primaria”. Under 12 ed Happy Hockey fiore all’occhiello dell’attività promozionale federale, quindi, ma non solo: “Per favorire lo sviluppo abbiamo avviato una importante attività di contribuzione alle società, che operano nel settore giovanile, in particolare con le squadre U12: ogni anno abbiamo dato un contributo economico, in denaro, a tutte le società che hanno partecipato ai campionati U12”.

Questo incentivo continua nel campionato in corso, ma “dopo quattro anni che eroghiamo questo contributo, abbiamo stabilito di non darlo alle società che partecipano al solo campionato U12, ma a quelle che partecipano sia all’U12 che all’Under U14, affinchè dopo 4 anni ci sia quella continuità agonistica che è il vero obiettivo federale”.

L’inquadramento strutturale dell’Under 12 ha portato a un importante incremento dei numeri del settore giovanile: le squadre U12 sono aumentate del 158%; l’U14 del112%; l’U16 del 123%, “quindi non solo siamo riusciti a bloccare un trend che era negativo, per contrazione di tesserati e numero di squadre iscritte ai campionati giovanili, ma lo abbiamo fatto diventare un trend positivo, con un incremento importante”; negli ultimi 12 mesi le squadre Under 12 regolarmente iscritte ai campionati sono passate da 58 a 71: “squadre che praticano attività federale certificata”, aggiunge Bonacini.

Ancora nel solco della continuità, l’Hockey sarà nuovamente al Trofeo CONI (“da quattro anni abbiamo più di 10 regioni partecipanti”), si conferma, pure per quest’anno scolastico, la partecipazione ai campionati studenteschi, a Sport di Classe e quella a Scuole aperte allo Sport, di cui la Prof. Marina Ferrando è referente federale, un progetto di Sport e Salute S.p.A. giunto al terzo anno “che nei due anni precedenti ha visto la FIH come l’ottava federazione più attiva a livello nazionale”.

Tra le buone notizie il fatto che in questi anni “sono aumentati i tornei promozionali: numericamente e come partecipazione. A esempio negli ultimi tre anni c’è stato un grande incremento in Liguria e in Piemonte, come attività promozionale, rispetto ai 10 anni precedenti; poi nell’area Veneto, Emilia Romagna, Trentino, c’è stato l’inserimento dei tornei “Mami & Papi” e citerei anche la bella collaborazione con il settore arbitrale, per avviare arbitri giovani a questa carriera”.

A supporto delle società “in questi giorni verranno ristampate in grande quantità, in collaborazione con la Scuola dello Sport CONI, i fascicoli di Happy Hockey, che verranno distribuiti ai club che lo richiederanno alla FIH: un sostegno prezioso per coinvolgere i professori, i docenti e le istituzioni nell’attività promozionale dell’hockey”.

La novità dell’anno sportivo corrente, che effettivamente inizierà nel 2020, è legata alla formazione dei promotori scolastici societari: “Inizieremo con un corso per tutti i promotori che le società vorranno formare, dando loro le nozioni di base su come entrare in un istituto scolastico, come interagire con i docenti, che linguaggio parlare, quali progetti sportivi e ludici portare nelle scuole di Primo e Secondo grado. Dopo 10 anni nei quali non si erano più tenuti corsi di questo genere, a fronte di questa formazione, i promotori scolastici riceveranno una tuta e un kit composto da bastone, pallina e sacca con logo personalizzato: per dare un’identità a questo settore e importanza ai loro protagonisti”, dice Marco Bonacini, che conclude: “L’hockey italiano può guardare con fiducia al prossimo futuro”.


(foto archivio)


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });