Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica intensa per l’Hockey Indoor italiano. Il massimo campionato maschile, dopo il primo “round” di Sestriere, si ritrova a Castello d’Agogna, organizza l’Hockey Bonomi. Le prima partite di A1M hanno visto i successi di Bra, Padova e Adige: nessuna di loro si scontra il 15 dicembre e, ipoteticamente, nel caso in cui vincessero anche in Lomellina, potrebbe già verificarsi una frattura in campionato, con tre squadre a punteggio pieno e altrettante a secco. Che vada così è decisamente tutto da vedere: il Bra campione d’Italia gioca la prima gara e lo fa contro i padroni di casa del Bonomi, mai domi; il Padova affronta il Bologna e l’Adige il Valchisone, tutte gare da ritenersi piuttosto equilibrate. Per i sodalizi dell’A1M è l’ultima partita del 2019: il terzo concentramento è in agenda per il 12 gennaio a Bondeno.


Prima stagionale per l’A2M Indoor: sei le squadre impegnate e tre i concentramenti complessivi, uno per ogni mese. Dopo questo del 15 dicembre (a Ospedaletto Euganeo: organizza il San Giorgio), ci sarà quello del 12 gennaio e quello conclusivo del 15 febbraio 2020, a Pisa, in occasione del quale verranno giocate anche le finali. Le partecipanti sono CUS Pisa, US Moncalvese, HC Superba, PU Messina, HC Pistoia e CSP San Giorgio, si gioca da mattina a pomeriggio inoltrato e in questa circostanza, come nelle prossime, ognuna scende in campo due volte.


Domenica scorsa si è disputata la prima giornata del Girone B di A1F, campionato che in questa fase vive la sua anima “territoriale”: quattro gironi in programma, ognuno dei quali qualifica una squadra alla Final Four scudetto in programma a Bra il 15 e 16 febbraio 2020. Si gioca nel girone A (Bra) dove la Lorenzoni campione d’Italia in carica porta due squadre (A e B) e affronta CUS Torino, Valchisone e Moncalvese. Il Girone B è invece di scena a Brescia e, dopo le gare di Castello d’Agogna dell’8/12, la classifica vede HP Milano e HC Rainbow in testa con 6, HC Argentia e cusCUBE Brescia in coda a zero.


(Il capitano dell'HC Rainbow in una foto di Luca Padovani)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });