Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Prende il via l’avventura europea della Nazionale italiana Senior di Hockey Indoor, da quest’oggi a Lucerna dove venerdì 17 gennaio prenderà il via l’EuroHockey Indoor Championship II in programma fino a domenica 20.

Dodici i giocatori scelti dal tecnico degli Azzurri, Richard Kotrc, che dopo il raduno del 27-30 dicembre 2019 ha convocato i portieri Mitrotta (Royal White Star) e Padovani; con il braidese i compagni di squadra Garbaccio e Moro. Dal campionato italiano arrivano anche i due bolognesi Amorosini e Lago e i due villaresi Minetto e Sandy Grosso; il Padova fornisce alla causa azzurra Valentino e l’Adige Pellegrini. Dai campionati esteri arrivano Melato (Indiana) e Dallons (Louvain La Neuve), che completano la pattuglia agli ordini del coach ceco.

Rispetto alla squadra che ha centrato la salvezza ad Alanya, due anni fa, battendo anche l’Inghilterra (poi retrocessa), i volti noti sono Dallons, Garbaccio e Valentino. Perelli passa invece dal campo alla panchina (è assistente del confermato Kotrc), affiancando Daniela Possali. Team manager Stefano Pagliara, in uno staff completato dal medico Fabrizi e dal fisio Proietti.


Gli Azzurri sono stati inseriti nel girone A, insieme ai padroni di casa della Svizzera, alla Slovacchia e alla Croazia.

I ritmi sono serrati, con 5 sfide da giocare in (anche meno di) 48 ore. Il primo giorno, venerdì 17, doppia sfida: Svizzera alle 13:45 e Slovacchia alle 18:30. La mattina successiva ci tocca la Croazia (11:30), poi si costituirà la pool promozione e la pool salvezza, con immediate sfide a partire dal primo pomeriggio e fino alle 21:30 circa: dall’altra parte del tabellone Danimarca, Turchia, Portogallo e Bielorussia.

Due vanno al Championship I e altrettante scendono di categoria (Championship III).

Le gare si possono seguire in tempo reale con il servizio TMS: https://tms.fih.ch/competitions/1179



(foto archivio Alanya 2018)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });