Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il CUS Pisa è campione d'Italia 2016/17 nella disciplina dell'Hockey Prato, categoria Under 21 Femminile. Le toscane chiudono da imbattute (7 punti in tre gare) davanti a San Saba, campionesse uscenti e superate 1-0 nello scontro diretto di Via Avignone.

Questa la classifica finale della Final Four romana: 

Pisa 7
San Saba 6
Ferrini 4
Argentia 0

Questi, invece i premi individuali:

Miglior realizzatrice: G. Bustos Florenza (Argentia)
Miglior portiere: Giorgia Piras (Pol. Ferrini)
Miglior giocatrice: Sara Puglisi (CUS Pisa)

CLICCA QUI PER CONSULTARE I RISULTATI DELLE GARE DEL TORNEO DI FINALE U21 FEMMINILE.


CLICCA QUI PER ANDARE SULLA PAGINA FACEBOOK IMBASTITA DAGLI ORGANIZZATORI, CON FOTO E ALTRE NEWS

---

Di seguito il comunicato stampa del CUS PISA.

(...)

Non finiscono i festeggiamenti del Cus Pisa Hockey femminile, che nelle finali under 21 disputate a Roma dal 12 al 14 maggio ha vinto l’ambito premio tricolore battendo prima l’Argentia e il San Saba e pareggiando poi nello scontro finale con la Ferrini. Nella partita decisiva contro le cagliaritane è la cussina Federica Costanzo a portare in vantaggio la squadra gialloblu durante il secondo quarto di partita per andare negli spogliatoi con un po’ più di tranquilltà. Ma la rimonta delle atlete cagliaritane nel successivo quarto fa tremare i cuori del pubblico pisano in trasferta a Roma. «È stata una partita davvero molto tirata – commenta la dirigente di sezione Lucia Anita Dambra – perché le ragazze della Ferrini sono molto caparbie e ci hanno dato parecchio filo da torcere. Nella prima parte della partita siamo state sempre nella loro linea della 22 (una zona a metà tra il centrocampo e l’area avversaria, ndr) ma nell’ultimo quarto ci hanno provato in tutti i modi e abbiamo sofferto». Negli ultimi minuti la Ferrini decide di far uscire il portiere e tentare il tutto per tutto con l’aggiunta di un attaccante. Nello spesso inevitabile rovescio di fronte che questa scelta comporta, il Cus Pisa non riesce però ad approfittare di un corner corto per segnare a porta sguarnita. Ancora grande paura per la squadra pisana quando a due minuti dallo scadere l’arbitro fa uscire la cussina Margherita Rovini con un cartellino verde per un intervento giudicato falloso. E infine la grande gioia delle atlete che segue quella della scorsa settimana, quando ben 7 di loro avevano vinto anche il campionato senior portando a Pisa il primo scudetto per l’hockey su prato. Per l’under 21 questo è invece il secondo scudetto su prato che si va ad aggiungere ai 4 vinti nella specialità indoor. 

(...)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });