Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mercoledì 19 e giovedì 20 settembre 2018, presso la Sala dei Presidenti di Palazzo H - CONI, in Roma, si è svolta la Riunione n° 13 del Consiglio Federale del Quadriennio Olimpico 2017-2020. Invitati: Roberto Centini (Area Tecnica), Lucia D’Ambra (Delegazione Regionale Toscana), Sergio Melai e Alessandro Camilli (Carte Federali), Claudio Valdinoci (Responsabile CIA e Settore Impianti).

Il Presidente Sergio Mignardi, nella sua introduzione, ha ricordato l’eccezionale risultato ottenuto dall’Italia nei Mondiali Femminili di Londra di quest’estate, chiusi al nono posto e quindi con il miglior risultato di sempre nella storia dell’hockey italiano. Applausi anche per la qualificazione della nazionale maschile al Round 2 dell’Hockey Series; il Presidente FIH ha quindi riconosciuto i meriti del responsabile SSN Enrico Medda e dei due tecnici Roberto Carta e Roberto Da Gai. Marco Bonacini e Giulia Della Motta hanno parlato delle pool conservate negli Europei Under 18, maschili e femminili, di quest’estate; Stefano Pagliara ha ricordato il buon esito dei Mondiali Master e l’importante rete di relazioni che è stata tessuta in quella circostanza; Lorenza Di Guardo ha parlato degli stupendi risultati del Parahockey, con in testa l’oro degli INAS Games di Parigi. Il Presidente Mignardi ha fatto il punto sul buon esito della “Gran Festa dell’Hockey Italiano” dello scorso 23 giugno e sulle importanti relazioni istituzionali tessute, in quella circostanza, con esponenti CONI e di altre realtà hockeystiche internazionali. Quindi si è complimentato con Pierpaolo Giuliani per il lavoro e i risultati del progetto Accademia Nazionale di Hockey, che ha visto nel Contest finale un momento altamente significativo, per i giovani atleti e atlete.

Poi in Consiglio è intervenuto il Presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha risposto all’invito del Presidente FIH Sergio Mignardi. Giovanni Malagò ha voluto testimoniare la propria vicinanza al mondo dell’Hockey nonostante i tanti impegni istituzionali di quelle ore, legate alla candidatura italiana a ospitare i Giochi Olimpici invernali 2026. Il Presidente del CONI, nel proprio saluto, ha apprezzato la crescita del nostro movimento, ma anche gli sforzi economici affrontati dall’attuale governance FIH per sanare i debiti, nonché il processo di rinnovamento e la ricerca di coesione percepita dal CONI stesso all’interno del movimento hockeystico nazionale.

 

 

Il Consiglio quindi ha preso le seguenti decisioni:

 

- ratificate le delibere di Presidenza;

- approvata la seconda variazione al Bilancio 2018;

- nuova affiliazione della società CUS Macerata;

- insigniti del titolo di Allenatori Benemeriti Carlo Colla e Renato Melai, per i loro oltre 35 anni di attività;

- di confermare Roma come sede della Supercoppa 2018/19; diverse, invece, saranno le sedi della coppa Italia 2018/19;

- di confermare Pierluigi Zucca coordinatore DTC anche per la stagione 2018/19;

- di nominare Luca Fernando Delegato Regionale Puglia;

- di dare mandato al Presidente per la costituzione della Commissione Nazione Atleti FIH composta da atleti e da atlete d’intesa con i Consiglieri Tommaso Livoli e Giulia Della Motta;

- deliberata l’iscrizione dei Masters alla Coppa del Mondo Indoor 2019 di Hong Kong;

- individuati in Roma i Centri Federali per la Preparazione Olimpica e di Alto Livello: il CPO Giulio Onesti (Prato), il Tre Fontane (Parahockey) e il Centro Olimpico Sportivo dell’Esercito Italiano (Indoor).

 

 

Il Consiglio ha altresì discusso sull’opportunità di rendere obbligatoria la figura del dirigente nelle partite di hockey di tutte le categorie, sulla base del doppio ruolo; ha illustrato l’importanza e l’innovazione del servizio Hockey Lights, offerto gratuitamente alle società di A1M, A1F, A2M mediante l’utilizzo dell’applicazione Live Bomber; il Consiglio ha pure ricordato la collaborazione scientifica FIH - Medicina e Scienza dello Sport per la codifica dei test di valutazione funzionale; tracciata anche una fotografia puntuale sulla gestione dei campi italiani e dato mandato al Presidente per procedere all’affidamento dei campi in concessione alla FIH; preso atto della situazione debitoria di alcune società, la FIH ha dato mandato all’ufficio legale di procedere al recupero dei crediti; il Consiglio ha poi sottolineato l’importanza della partecipazione al Trofeo CONI 2018, dove l’Hockey Prato si è poi rivelata una delle discipline più partecipate.

 

Alle ore 13:25 di giovedì 21, esauriti i punti all’ordine del giorno, il Consiglio ha concluso la riunione n° 13.

 

 

FIH – Federazione Italiana Hockey

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });