Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Pari pesantissimo (e in rimonta) per l’HC Bra, che all’Augusto Lorenzoni impatta 4-4 contro una superba Amsicora. La squadra sarda gioca una gara stupenda, consapevole che solo la vittoria avrebbe potuto (ri)dare ai cagliaritani il primo posto in classifica e la possibilità di determinare il proprio destino in occasione della prossima (e ultima) giornata di campionato. E invece i (due volte) campioni d’Italia in carica rimangono avanti di un punto (49 vs 48) grazie a un Green in stato di grazia: suoi tutti e quattro i gol piemontesi (due su rigore, uno su corto e uno su azione). E così sabato 15 giugno (il prossimo week end ci sono gli impegni EHF per club, ndr) vincendo contro il CUS Padova, Bhana e soci possono trovare il terzo scudetto Prato consecutivo. Per Amsicora ci sarà la Roma a Cagliari: anche in questo caso l’imperativo è vincere, sperando (va da sé) che la capolista non faccia lo stesso. In corsa fino all’ultimo rimane anche la Bonomi, che vincendo a Villar Perosa sale a -3 dalla capolista: se nel prossimo turno i lomellini fanno tre punti e le due rivali davanti rimangono a secco, Bonomi si guadagna lo spareggio-scudetto con Bra.

Se nella corsa scudetto tutto è rinviato al 15 giugno, non da meno lo è la contesa per la salvezza: il Tevere EUR esce sconfitto 1-0 da Uras e rimane ultimo, ma a perdere è anche il CUS Padova a Bologna, che così rimane a portata dei romani, appena un punto sotto ai veneti. Il 15/06 il calendario li porta a Bra e a Castello d’Agogna, non esattamente due passeggiate. Fanno festa l’HC Roma e l’UHC Adige, che battendo 4-1 il Pisa a Via Avignone e 4-2 la Ferrini al Maxia, si portano a +4 e +5 dal Tevere e centrano la permanenza in A1 con 60’ di anticipo. 

 

 

 

SERIE A1 MASCHILE – 1° GIUGNO 2019 – 21esima giornata di campionato

 

 

Pol. Juvenilia-Tevere EUR 1-0 (Shevchuk)

HC Bra-SG Amsicora 4-4 (Green 4 - BRA; Paziuk 2, Manconi, Driemel - AMS)

HC Roma-CUS Pisa 4-1 (Settimi 2, Paolacci, Ruiz - ROM; Ferrini G. - PIS)

HP Valchisone-Hockey Bonomi 1-2 (Grosso S. - VAL; Nowakowski - Costa - PIS)

Pol. Ferrini-UHC Adige 2-4 (Bosso 2 - FER; Redini 2, Rodriguez 2 - ADI)

HT Bologna-CUS Padova 3-2 (Amorosini 2, Dumbrava - PAD; Valentino, Sacco - ADI)

 

 

 

CLASSIFICA: HC BRA 49, AMSICORA 48, HOCKEY BONOMI 46, POL. JUVENILIA 29, HT BOLOGNA 28, POL. FERRINI, UHC ADIGE 26, HP VALCHISONE, HC ROMA 25, CUS PADOVA 22, TEVERE EUR 21, CUS PISA 13.

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });