Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Si è svolta questa mattina, nel Salone d’Onore del Palazzo H, la cerimonia di premiazione dei vincitori del bando 2016 del Progetto AEES istituito dal Comitato Direttivo della Commissione Nazionale Atleti del CONI denominato "ATLETA ECCELLENTE, ECCELLENTE STUDENTE".

A presenziare all’evento c’erano il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò e il Presidente della CNA (Commissione Nazionale Atleti), Marco Durante, con i campioni olimpici Niccolò Campriani e Carlo Molfetta. Per la FIH presente il presidente del CR Lazio, Carlo Corsi.

Il Progetto promuove valori legati ai livelli di eccellenza nella vita dell’atleta e intende valorizzare le esperienze di successo in ambito sportivo e formativo, di cui il diploma di laurea ne costituisce il simbolo riassuntivo. I premiati sono studenti/atleti che hanno conseguito il proprio titolo nell'anno 2016 e che hanno partecipato al bando, secondo le modalità promosse dal CONI e divulgate anche dalla FIH.

Tra gli Atleti-Studenti della Laurea Triennale che hanno ricevuto la Menzione d’Onore per la Lode (a ciascuno è stato consegnato un assegno da 1500 euro più 500 euro di bonus per la lode), premiato anche l'hockeysta (CUS Padova) Andrea Viscolani; tra gli Atleti-Studenti che hanno conseguito la Laurea Magistrale e la Laurea Triennale premiate le hockeyste Marta De Guio (SG Amsicora – Magistrale) e Martin Lecchini (CUS Pisa– Magistrale).

"Faccio i complimenti ai nostri atleti per questo personale successo accademico", dice il presidente FIH Mignardi, impossibilitato a partecipare alla cerimonia di stamani, "che è motivo di orgoglio ed è la dimostrazione della compatibilità tra studio e sport di alto livello". 


(Nella foto, Marta De Guio, Martina Lecchini e Andrea Viscolani premiati dal presidente Giovanni Malagò e da Marco Durante, con Carlo Corsi).


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });