Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

 

Il 3 e 4 settembre 2016, nella splendida cornice della spiaggia di Meta di Sorrento in provincia di Napoli, si è svolta la finale 2016 del campionato italiano di Beach Hockey organizzato dalla FIH con la collaborazione del Comitato Regionale Campano del Coni.

Grazie alla disponibilità del "bagno Marinella" sulla affollatissima spiaggia si sono date battaglia le squadre vincitrici delle (precedenti) fasi regionali.

Ha vinto la squadra di Potenza Picena, giovane e grintosa, che ha superato in finale l'Avogadro di Roma, squadra nata da un gruppo sportivo scolastico capitolino. Al terzo posto si è classificato il CSI Parioli, davanti alla Torre del Greco Napoli, che ha proposto nel suo terzetto anche Franco Anglana, vecchio pilastro della squadra partenopea campione d'Italia del 1970, che ben figurò anche in Coppa dei Campioni.

Da segnalare la presenza dell’HC Butterfly, squadra tutta al femminile, giunta al quinto posto. Sotto l'occhio dell'organizzazione di Luca Dal Buono e Alberto Anglana, con un ottimo regista come Sergio Roncelli, presidente del Coni Napoli e Delegato Regionale FIH, il folto pubblico e l'ambiente particolarmente disponibile hanno permesso di promuovere il Beach hockey di fronte a numerosi curiosi. Molti giocatori del torneo si sono prestati a fare da "insegnanti" ad una quarantina di bambini accorsi con le famiglie dai vicini ombrelloni e stabilimenti balneari.

Si è così dato luogo a un emozionante torneo giovanile vinto da un gruppo di maschi di 10 e 12 anni di Sorrento che hanno superato in finale un gruppetto di vivaci ragazze molto tecniche e grintose di Capri.

In conclusione, più di 70 giocatori hanno potuto giocare sulla rovente spiaggia di Meta di Sorrento nel corso di questo weekend che sarà sicuramente ricordato da tutti e che ha offerto un'ottima occasione di promozione per l'hockey su prato, lo sport maggiore dal quale il Beach Hockey deriva.

La premiazione finale è stato il giusto momento di riconoscimento per tutti. Grazie alla perfetta e gradita ospitalità della bagno Marinella e della fattiva partecipazione del Comitato Regionale Campano del Coni tutti, ma proprio tutti i partecipanti, sono stati premiati. Una enorme e magnifica torta, decorata artisticamente con simboli hockeistici e del luogo, ha ulteriormente “addolcito” tutti. Ovviamente il premio di Campione d'Italia (consegnato ai ragazzi di Potenza Picena) è stato il più bello ed il più gradito.

Sicuramente il prossimo anno, Meta di Sorrento si candida come miglior "meta" per l'organizzazione di una fase regionale di Beach Hockey, questo nuovo sport che ha appassionato tutti in questo splendido weekend di settembre.

Testo e foto da Luca Dal Buono

(ampia galleria fotografica sulla pagina facebook FIH: CLICCA QUI)

NB: I risultati nel pdf allegato a piè pagina

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });