Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

È dell’HC Argentia l’edizione 2020/21 della coppa Italia Femminile: il sodalizio lombardo si è aggiudicato il trofeo al termine della due giorni di gare dell’Augusto Lorenzoni di Bra, nella quale ha dapprima battuto in scioltezza CUS Pisa nei quarti (8-0) e Butterfly in semifinale (7-1), poi in finale ha superato agli shoot out la Ferrini (2-2 nei 60’ di gioco), squadra decisamente all’altezza e che il giorno prima aveva battuto Amsicora con un gol di Fernandez (1-0). Una prova di forza prima e di carattere poi, per la squadra di Gorgonzola, che dopo appena tre settimane dalla conquista del suo primo, storico, scudetto di Hockey Prato, iscrive per la prima volta il proprio nome nell’Albo d’Oro della coppa Italia e mette a segno una spettacolare doppietta. Teatro dell’impresa arancione ancora una volta l’impianto braidese e ancora una volta a decidere sono gli shoot out che pure oggi (dopo il pareggio dei regolamentari) grazie alla bravura e ai nervi saldi del portiere delle lombarde, decretano la vittoria per il roster di Luca Fabrizio, trascinato da Pilar De Biase (9 centri in tre partite) e Agueda Moroni.

Terzo posto finale per il Butterfly, che nella gara per il bronzo ha superato agli shoot out 5-4 le detentrici uscenti (edizione 2019) di Amsicora. Quinto posto pari merito per Lorenzoni (3-1 sul Pisa) e San Saba. Le toscane terminano al settimo posto.

Questi i premi individuali assegnati a fine competizione. Miglior giocatrice: Agueda Moroni; miglior portiere: Giorgia Piras; miglior realizzatrice: Pilar De Biase.

Premi legati al campionato per Pilar De Biase (miglior realizzatrice), Chiara Trafeli (miglior portiere) e Marina Vynohradova (miglior giocatrice).


(Foto di Andrea Lusso)

 

COPPA ITALIA FEMMINILE 2021

BRA - Impianti A e B - Sabato 19 giugno:

HC Argentia-CUS Pisa (A) 8-0 (Grenon 3, De Biase 4, Moroni)

Butterfly HCC-HF Lorenzoni (C) 2-0 (Piperno, Platania)

SG Amsicora-HF San Saba (D) 4-3 (Eschoyen, Carta 2,Khilko - AMS; Bertusi, Azzaro, Barricelli - SSA)

SEMIFINALE 1: HC Argentia vs Butterfly HCC 7-1 (De Biase 3, Grenon 2, Moroni 2 - ARG; Grossi - BUT)

SEMIFINALE 2: SG Amsicora vs Pol. Ferrini 0-1 (Fernandez)

 

BRA - Impianti A e B - Domenica 20 giugno:

10:00 FINALI 5-6 POSTO: CUS Pisa vs HF Lorenzoni 1-3 (Puglisi - PIS; Ubrda 2, Savenko - LOR)

(HF San Saba si piazza al quinto posto a parimerito con HF Lorenzoni)

FINALE 3-4 POSTO: Butterfly HCC-SG Amsicora 5-4 dopo shoot out (1-1)

FINALE 1-2 POSTO: HC Argentia-Pol. Ferrini 5-3 dopo shoot out (2-2) (De Biase 2 - ARG; Maldonado, Burgos - FER)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });