Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Oggi è la volta dell’Universitaria da Roma Fiumicino; domani tocca invece all’under 18 (sia maschile che femminile) partire da Milano Malpensa: sono 54 gli atleti uniti dai colori azzurri che rappresenteranno l’Italia (e l’hockey prato) in manifestazioni di portata mondiale come le Universiadi di Kazan e continentale, come i due europei (Pool B) di Santander e Gasawa. Il percorso di avvicinamento alle competizioni Under 18, concluso il raduno di Castello d’Agogna e Cernusco, continuerà nelle città che sono sede del torneo. Nel frattempo, però, le due squadre di Massimo Lanzano (femminile) e Gianluca Cirilli (maschile) nelle scorse ore hanno provato schemi, affiatamento e gambe in due test amichevoli disputati contro l’Hockey Cernusco e contro la PiùUnica Paolo Bonomi. Le ragazze si sono imposte per 4-0 grazie ai gol di Amorosini (doppietta), Arlati e Marroccoli e stasera, grazie all’interessamento di Maurizio Dell’Atti tecnico del Cernusco, avranno la possibilità di giocare di nuovo con la squadra neo promossa in serie A1 (sebbene priva di alcune protagoniste tra cui Stefania Tosco). Per i ragazzi 3-3 contro i lomellini, in un match giocato sulla formula di tre tempi da 20’; in rete  Valentino su corto, Pagliara e Pollicino su azione. A soddisfare mister Cirilli, al di là del risultato, il ritmo (alto) che i ragazzi hanno saputo tenere nell’arco del match. A tal proposito Eugenio Ardito, team manager, rivela che si è trattato di “un’ottima prova, nonostante fosse la prima vera partita che i ragazzi disputavano tutti insieme, contro una squadra, la Bonomi, che esprime sempre un bel gioco e che si è classificata quinta in campionato”. Cosa assai importante, “abbiamo giocato a viso aperto e senza paura, con grande coesione e con una forte voglia di vittoria”.


(nelle foto FIH un momento del raduno dell'Under 18 Femminile in corso di svolgimento a Cernusco)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });