Seconda giornata:

ITALIA - RUSSIA 2-2 (reti  Melato 2)
(Report)

RISULTATI :
RUSSIA – ITALIA  2 – 2 
EGITTO – GHANA  4 – 2

CLASSIFICA 

EGITTO  6 - PAKISTAN  3 - ITALIA  1, RUSSIA 1 - GHANA 0

RUSSIA – ITALIA   (2 – 2) FORMAZIONI :

RUSSIA : PETRUSHKOV – APISOV – LARIKOV – SHISHKOV – SHAMIN – KUZMIN – POZDENYAKOV – KURAIEV – BOLSHAKOV – DEREVYANCHENKO – SHALABAEV – KRUGLOV – GOLUBEV – YANKUN – MARYSHEV – SKIPERSKIY .  COACH  MICHAIL BUKATIN

ITALIA :  MITROTTA ( PETTA DAL 35’ ) – MORO ANDREA – MORO MATTEO – LIXI – MELATO – TAMBURINI – FERRINI – CIOLI – ASUNI – COTTAM – DUSSI – CORSI – CUCCU – GAMBARDELLA – ROSSI . NE BAZZONI E PEDRESCHI . ALL. BIASETTON RICCARDO .
MARCATORI :   MELATO ( ITA ) SU CORNER CORTO AL 21’ ED AL 44’ – YANKUN ( RUS ) AL 52’ – GOLUBEV ( RUS ) AL 54’. 

IL CAIRO - L’Italia si riprende dopo  il ko dell’esordio contro i padroni di casa egiziani e pareggia 2 a 2 contro la Russia anch’essa in preparazione per il mondiale a Singapore.

Molto buono il primo tempo degli azzurri, che passavano in vantaggio al 21’ grazie ad un corner corto trasformato da Mattia Melato che riusciva a battere l’estremo Petrushokov. Subito la reazione russa permetteva invece a Mitrotta di riscattarsi dall’opaca prestazione del giorno prima e tre sue parate di fila davano sicurezza a tutta la squadra.

L'Italia teneva bene il campo  giocando senza paura e rispondeva colpo su colpo ai russi che non ci stavano: occasioni fallite di poco da Gambardella , Cioli , Dussi e Corsi. 
iI primo tempo finiva 1 a 0 per l’italia ed il risultato era giusto.

La seconda frazione si apriva con Petta in campo al posto di Mitrotta  e con ancora i nostri a fare la partita. 
Al terzo corto a favore, Melato gonfiava ancora la rete russa e portava l’Italia  sul 2 a 0 .
La russia si riprendeva dallo smarrimento e si buttava all’attacco.
Due lunghi rilanci trovavano la nostra difesa poco piazzata e quindi in due minuti il risultato cambiava grazie alle reti di Yankun e Golubev.

L’italia, assorbito il black out, riprendeva le redini dell’incontro ed aveva ancora quattro opportunita’ per vincere l’incontro, che avrebbe meritato,  ma prima gli errori di Cuccu , Asuni e Cioli  e poi l’arbitro (che annullava inspiegabilmente una rete di Gambardella) sancivano il risultato finale di pareggio.

Peccato, ma va bene cosi’: solo giocando si migliora e dato che la nostra Selezione è la piu’ giovane del lotto presente a Il Cairo, gli errori sono dettati dalla poca esperienza e non certo dalla mancanza di impegno e determinazione, come  evidenziato anche dall’allenatore del Pakistan, che a fine gara ha fatto i complimenti allo staff azzurro presente in Egitto.
Domenica giorno di riposo prima dell’insidioso incontro con il Ghana, che ha tenuto testa agli egiziani perdendo solo per 4 a 2 il” derby “ africano. 
L’Egitto comanda la classifica a punteggio pieno.
bdsmcage.netkinkbdsm.orgbdsmcaning.netgangbangbdsm.com
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });