Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A1F. L’Argentia prende il volo: dopo l’8-2 di ieri a Cernusco, le lombarde concedono il bis battendo le universitarie anche a Pisa; il 3-1 finale (dopo una gara che ha visto le Cussine bene e in partita) conferma le arancioni al primo posto: ora i punti sono 21 in 8 partite giocate. Due più di Valverde e cinque più di Amsicora, che però hanno disputato una gara in più. Le cagliaritane sono cadute oggi a Roma con il Butterfly, che dopo aver battuto il Valverde 2-1 (a febbraio) si confermano ammazza grandi e impongono alle sarde lo stesso punteggio: 2-1. Un risultato che consente alle romane di coltivare legittime ambizioni di titolo: la distanza dalla vetta è di 8 punti ma il roster di Cirilli ha giocato due gare meno di Argentia e se le vince si porta solo a -2. La Ferrini strappa un punto prezioso a Roma con il San Saba, che giusto 24 ore fa aveva vinto al Maxia 4-1. In Sicilia la Polisportiva Valverde costringe la Lorenzoni alla quinta sconfitta stagionale e rimane attaccata alla vetta: 3-1; a segno anche la ex Huertas.

 

Serie A1 Femminile - domenica 18 aprile 2021 – 7a giornata ANDATA


CUS Pisa-HC Argentia 1-3 (Rovini - PIS; De Biase 2, Manzoni - ARG)

Pol. Valverde-HF Lorenzoni 3-1 (Baldanza, Huertas, D. Mirabella - VAL; Buyo - LOR)

HF Butterfly-SG Amsicora 2-1 (Franceschini, Piperno - BUT; Carta -  AMS)

HF San Saba-Pol. Ferrini 0-0 

 

—-

(Nella foto di archivio di Egidio Nicora, Argentia e Valverde: sono rispettivamente prima e seconda in classifica nella serie A1 Femminile 2020/21)

—-

 

A1M. Città del Tricolore “vendica” la sconfitta di ieri in casa del Cus (3-2) e in “gara 2” batte il Padova con un netto 8-2. Cappellini (3) e Prandi (2), con il veneto Valentino (2), i più prolifici di giornata. Con questo risultato gli emiliani si avvicinano al quarto posto del girone A, occupato proprio dal Padova. Dall’altra parte del tabellone il testacoda tra Pisa e Tevere EUR ha visto il trionfo dei romani, sempre più leader del girone con 22 punti in 9 gare. Il vantaggio sulla Ferrini (che però ha disputato una gara in meno) è ora di 4 punti

 

 

Serie A1 Maschile - Girone A: domenica 18 aprile 2021 - 4a giornata ANDATA

Città Tricolore-CUS Padova 8-2 (Corradini, Prandi 2, Ruosi, Ibanez, Cappellini 3 - TRI; Valentino 2 - PAD)

 

Serie A1 Maschile - Girone B: domenica 18 aprile 2021 - 3a giornata RITORNO

CUS Pisa-Tevere EUR 1-3 (Moggi - PIS; Mushtaq, Dionisi, Usman - TEV)

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });