Ancora un fine settimana con vista sui titoli di campione d’Italia Indoor: due gli scudetti in palio tra sabato e domenica, quello dell’U21 Maschile e quello dell’Under 16 Femminile.

In entrambi i casi si tratta di Final Four: la maschile è di scena a Pisa (organizza il CUS locale), la femminile a Bra (organizza l’HF Lorenzoni).

Nell’U21 il titolo è detenuto dall’HP Valchisone, vero dominatore di questa categoria: il loro nome è stato iscritto consecutivamente nell’albo d’oro delle ultime tre edizioni. I villaresi sono una delle quattro squadre qualificatesi per Pisa, ma la notizia è che nella fase a gironi (fatta di doppie sfide, andata e ritorno) questa squadra è finita alle spalle del Bra (altra qualificata), con la quale i due scontri diretti sono terminati con una vittoria per parte. Decisive le sfide con la Bonomi, terza nel girone di qualificazione a un punto proprio dal Valchisone (e quindi “fuori” dalla Final4), ma capace di battere lo stesso Bra e di pareggiare con i campioni in carica. Se nel girone di qualificazione i pass per Pisa sono stati combattuti fino all’ultimo, la situazione non è apparsa affatto diversa nel girone di qualificazione B: per un Bondeno andato spedito (o quasi: ha perso solo alla prima giornata con il CUS Padova), Pisa e veneti si sono contesi il ticket per la Final Four fino all’ultimo; alla fine a spuntarla sono stati i toscani, arrivati a pari punti con il Padova, ma in grado di batterli in entrambe le sfide di andata/ritorno. La formula è quella del girone all’italiana: tutti giocano contro tutti. Poi, in base alla classifica che ne deriverà, si formeranno gli accoppiamenti: le ultime due si contendono il bronzo, le prime due il titolo di campione d’Italia U21M Indoor 2020.

Per l’U16F la qualificazione alle finali di Bra è stata invece più lineare. La Lorenzoni, detentrice del titolo (FOTO), nel Girone A ha primeggiato conquistando sei vittorie su sei e segnando ben 54 reti; l’altro pass è andato alla Moncalvese, che ha vinto le gare contro Valchisone e Savona. Nel Girone B tre le squadre iscritte: Riva ha battuto sia Patavium che Pistoia; poi nello scontro diretto, la squadra veneta si è imposta di misura (5-4) e si è qualificata per Bra. La formula delle finali è la stessa di Pisa: tutte giocano contro tutte. Poi, spazio agli accoppiamenti: la sfida più importante, tra le prime due, mette in palio il titolo di campione d’Italia U16F Indoor 2020.



bdsmcage.netkinkbdsm.orgbdsmcaning.netgangbangbdsm.com
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });