Si gioca sabato 11 maggio l’ultima giornata (la quattordicesima) del campionato di serie A2 Maschile. Nel Girone A in testa alla classifica, imbattuta e con 35 punti, c’è la Polisportiva Ferrini, che lo scorso sabato ha guadagnato la promozione, superando in trasferta per 3-2 Fincantieri. Senza dubbi la Ferrini ha dimostrato, attraverso i risultati, di meritare il salto di categoria fin dall’inizio del torneo; ha conquistato infatti in tredici gare giocate, 11 vittorie, 2 pareggi e (per il momento) non ha mai conosciuto la sconfitta. In seconda posizione è saldo l’HC Rovigo con 31 punti, reduce dalla vittoria nel derby con il CUS Padova. Sabato, calendario vuole, che si incontrino proprio prima e seconda della classifica, per quella che si prevede un’intensa ed emozionante gara di hockey, nonostante valga solo per le statistiche. Conquista matematicamente il terzo posto il CUS Padova che sabato è impegnato a Uras con la Polisportiva Juvenilia. A metà classifica (e, teoricamente, senza traguardi da tagliare), il San Giorgio aspetta in casa l’Hockey Villafranca, squadra in una posizione assai delicata; infatti si trovano agli ultimi posti e a parità di punti (10) Villafranca, Fincantieri e cusCUBE Brescia; due si salveranno e una sarà condannata alla retrocessione. E, ironie del palinsesto, a Monfalcone si gioca proprio Fincantieri-cusCUBE. Nel caso in cui tutte e tre dovessero chiudere a pari punti (con due pareggi si attesterebbero – in tre – a quota undici) sarà la classifica avulsa a determinare chi dovrà abbandonare la seria A2.

Nel girone B, la Nicogen Butterfly è artefice del proprio destino. Il San Vito Romeo Gigli (terzo con 22 punti), nella prossima gara incontra la retrocessa Superba, ma la squadra di Mattei ha una partita da recuperare (con Bondeno) e, osservando le prime due posizioni (Butterfly Roma 27 punti, Monclavese 24), ancora tutto è teoricamente possibile. Il Butterfly, dopo aver fallito il colpo promozione  Moncalvo (e aver, invece, rimesso in gioco proprio i piemontesi),  sabato si gioca la serie A1 a Reggio Emilia contro Città del Tricolore: con tre punti non deve fare calcoli e può festeggiare. L’USD Monclavese affronta l’HT Bologna e cerca una vittoria per agganciare la Nicogen, nel caso in cui a Reggio vinca il “Tricolore”. 

Andrea Costabile

bdsmcage.netkinkbdsm.orgbdsmcaning.netgangbangbdsm.com
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });