Cari amici,

è mia intenzione rivolgere i più sentiti auguri di un felice Natale a tutti gli hockeisti italiani e alle loro famiglie.

Tra qualche giorno si chiuderà un anno, il 2012, che ha visto primeggiare squadre che si sono imposte nei propri campionati con grande merito; prima fra tutte l’HC Bra, che si è laureata campione d’Italia con una serie impressionante di vittorie, ma anche l’HF Lorenzoni, che ha ottenuto un titolo, che nel Prato le mancava da qualche stagione, senza perdere nemmeno una gara. Queste stesse squadre si sono affermate anche nell’Indoor, confermando che il 2012, per loro, è stato davvero un anno speciale. In particolar modo il Bra, aggiudicandosi anche la coppa Italia, che nella femminile è andata al Catania, ha dimostrato una competitività e una forza inarrivabili.

Ma i complimenti vanno anche a tutte quelle squadre giovanili, maschili e femminili, che si sono laureate campioni d’Italia battendo concorrenze agguerrite e appassionate; sia nell’Indoor che nel Prato. Alludo al CUS Padova, al Savona HC, al CUS Pisa, all’HT Merlara, all’HC Valchisone, al San Vito Romano e al San Saba, vincitrici nelle varie categorie. Complimenti a loro, ma auguri a tutte le altre rivali, con l’auspicio che il prossimo anno, o quelli a seguire, esse possano iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro federale.

E’ stato un anno, quello trascorso, per certi versi travagliato; la delusione per la mancata qualificazione delle nostre nazionali ai Giochi Olimpici è stata forte, ma forte è stata anche la gioia per il bel risultato della nostra nazionale Under 16 femminile negli Europei di categoria; una competizione che ci ha insegnato come un gruppo, sano e coeso, sia in grado di raggiungere obiettivi sulla carta difficili. Il mio auspicio per il 2013 è che noi hockeisti si prenda tutti esempio proprio da questa spinta unitaria, che gli atleti più giovani hanno saputo (e ancora sanno) dare. Gli strascichi relativi all’esito dell’assemblea elettiva evidenziano, infatti, una frattura che non fa il bene del nostro sport, in cui lo scopo, salvo partecipare, è sempre stato quello di vincere e non far perdere l’avversario.

Ho la certezza di aver sempre agito nell’interesse dell’hockey e ciò che spero, ed è l’augurio che mi faccio e che vi faccio, è che il prossimo anno si possano appianare le divergenze e riportare serenità nel nostro ambiente, che solo sotto una spinta unitaria e coesa può produrre i meritati frutti.

Auguri di cuore a voi tutti - atleti, tecnici, arbitri, dirigenti e volontari - che siete la forza di questa nostra amata disciplina,

 

Luca Di Mauro
Presidente FIH

bdsmcage.netkinkbdsm.orgbdsmcaning.netgangbangbdsm.com
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });